10 mese di gravidanza

Al 10° mese di gravidanza, il feto raggiunge la sua fase finale di sviluppo e la donna partorisce.

Il feto alla 37° e 38° settimana

Alla 37° e 38° settimana di gravidanza il feto ha una CRL di circa 34-36 cm ed ha una presa salda.

Il feto alla 39° e 40° settimana di gravidanza

In queste ultime settimane:

  • Il neonato pesa mediamente tra i 3,2  ed i 3,6 kg e, (con le gambe estese) è lungo tra i 46 ed i 56 cm.
  • Quasi tutta la lanugine è sparita, come pure la vernix caseosa, o vernice caseosa, una sostanza bianca e cerosa che ricopre la sua pelle.
  • È un cosa comune per i neonati avere una lanugine che scompare nei primi mesi di vita.

Probabilmente partorirai in questo periodo.

I sintomi durante il 10° mese

Alla fine della gravidanza, il tuo utero si è espanso dal bacino al fondo della gabbia toracica.

I sintomi della gravidanza nel decimo mese dipendono in gran parte da quando il feto scende nella parte inferiore dell’utero.

  • Di solito quando il feto scende,  migliorano la mancanza di respiro, il bruciore di stomaco e la costipazione.
  • La posizione del feto più in basso nel bacino provoca una minzione frequente (pipì) e problemi a trattenere l’urina (pipì).

La tua cervice inizierà ad aprirsi – dilatarsi – per prepararsi al parto.

  • Questo può accadere alcune settimane prima del parto oppure potrebbe iniziare quando inizia il travaglio.
  • Potresti sentire dolori acuti nella tua vagina mentre la tua cervice si dilata.

Dopo il parto, anche la placenta e altri tessuti escono dal corpo.