9 mese di gravidanza

Al 9° mese di gravidanza, gli occhi e le pupille del feto sono più sviluppati ed egli ha una maggiore quantità di grasso corporeo.

Il feto durante la 33° e 34° settimana

Nel corso della 33° e 34° settimana di gravidanza:

  • Il feto ha una lunghezza cefalo-rachidiana (CRL) di circa 30 centimetri.
  • I suoi occhi si sono sviluppati abbastanza da costringerlo a dilatare le pupille quando sono esposte alla luce.
  • Il lanugo, la peluria fine e morbida del feto, è quasi scomparsa.

Il feto durante la 35° e 36° settimana

Nel corso della 35° e della 36° settimana di gravidanza:

  • Il feto ha una CRL di circa 32 cm.
  • Il feto è considerevolmente più grasso e la sua pelle non è più rugosa.

I sintomi di una gravidanza al 9° mese

  • Il feto è sempre in crescita, e mette sempre a dura prova il corpo della donna incinta di 9 mesi.
  • I sintomi comuni della gravidanza di questo momento possono continuare fino alla fine della gravidanza.
  • Questi sintomi includono: affaticamento, disturbi del sonno, difficoltà a trattenere l’urina, mancanza di respiro, vene varicose e smagliature.
  • Durante questo mese, alcuni feti si spostano nella parte inferiore dell’utero: questo può alleviare nella gestante la stitichezza ed il bruciore di stomaco che è più comune all’inizio della gravidanza.
  • Alcuni feti però non si muovono fino alla fine della gravidanza.