Calendario dell’ovulazione

Stai cercando di restare incinta? Utilizza il nostro calendario di ovulazione per capire quando sei più fertile e conoscere il tempo ottimale per provare ad avere un figlio.

Il calendario dell’ovulazione, unito alla comprensione su come funziona il tuo ciclo mestruale, può aiutarti a migliorare le tue probabilità di rimanere incinta

Come si utilizza il calendario dell’ovulazione

L’ovulazione si verifica normalmente circa 14 giorni prima dell’arrivo del tuo ciclo, quindi, se hai un ciclo di 28 giorni, l’ovulazione di solito avviene a metà di esso.

Partendo dalla data del tuo ultimo periodo e la durata del tuo ciclo il calendario di ovulazione stimerà la tua fase più fertile, dicendoti quando è più probabile che tu concepisca. Ricorda, però, che è solo una stima: se i tuoi periodi sono irregolari, il calendario sarà meno accurato.

Inserisci i tuoi dati qui sotto ed in batter d’occhio avrai le date che ti interessa conoscere.

Inserisce l’ultima data del tuo periodo mestruale:

/ /

La lunghezza abituale del tuo ciclo:

Gravidanza 360° non si assume alcuna responsabilità per l’uso del calcolatore.

ATTENZIONE: Questo strumento non può e non deve essere usato per prevenire la gravidanza.

Falsi miti sull’ovulazione

L’ovulazione avviene sempre il 14esimo giorno del ciclo.

Il ciclo mestruale può variare da 24 a 36 giorni, con l’ovulazione che si verifica 12-14 giorni prima del periodo successivo (è necessario iniziare a contare il primo giorno del periodo dall’ultimo giorno del precedente). Se avete un ciclo di 28 giorni, l’ovulazione sarà a metà tra i periodi, intorno al giorno 14. Tuttavia, se il tuo ciclo è costantemente di 30 giorni, l’ovulazione si verificherà normalmente tra il giorno 16 e 18. Ecco perché ti consigliamo di usare il nostro calcolatore dell’ovulazione!

Si rimande incinta solamente se si ha un rapporto il giorno in cui vi è l’ovulazione

Anche se è vero che il tuo ovulo rimane in vita da 12 a 24 ore, in realtà puoi rimanere incinta se hai rapporti sessuali in qualsiasi momento durante i cinque giorni prima dell’ovulazione e durante il giorno in cui avviene. Questo è dovuto al fatto che gli spermatozoi possono sopravvivere nella vagina, nell’utero o nei tubi fallopiani per un massimo di cinque giorni.

Per essere in grado di concepire è necessario avere un orgasmo.

L’orgasmo femminile non ha alcun effetto su questo processo: non è necessario per il concepimento.

Devi avere rapporti sessuali quotidiani durante il tuo periodo fertile per rimanere incinta.

Vi è una finestra di fertilità di circa sei giorni: rapporti sessuali in qualsiasi momento durante questo periodo possano portare alla concezione. Alcuni medici suggeriscono un rapporto sessuale ogni due giorni: durante la finestra fertile, questo ritmo accrescerà le probabilità di gravidanza.

Ci vuole più tempo per rimanere incinta se hai preso la pillola.

È perfettamente possibile essere fertili entro un mese dalla fine dell’assunzione della pillola. Tuttavia, dopo un periodo in cui hai preso la pillola può succedere che i tuoi ormoni richiedano alcuni mesi per stabilizzarsi.

Un aumento della temperatura basale indica quando sei più fertile.

Tenere sotto controllo la temperatura basale può aiutarti a riconoscere i giorni più fertili. Tuttavia, piuttosto che basarti sull’aumento della temperatura appena dopo l’ovulazione, è più facile utilizzare un kit di ovulazione che indichi la tua finestra di fertilità rilevando l’aumento dell’ormone luteinizzante che si verifica poco prima di ovulare. Ed è molto più facile se utilizzi il calcolatore dell’ovulazione.

L’ovulazione è dolorosa.

Per la maggior parte delle donne l’ovulazione è un’esperienza indolore. Tuttavia, circa il 20% delle donne sente un po’ di dolore alla schiena o nel ventre proprio prima dell’ovulazione. Conosciuto come ‘mittelschmerz‘ questo fenomeno può durare da un’ora a un paio di giorni.

Un ciclo irregolare significa che sei meno fertile.

Avere un ciclo mestruale irregolare rende più difficile fissare la tua finestra di fertilità, ma non significa necessariamente che tu sia meno fertile. Avere un rapporto ogni pochi giorni durante tutto il mese potrebbe aumentare le tue probabilità di rimanere incinta. Tuttavia, periodi irregolari a volte possono essere causati da condizioni mediche che possono influenzare la vostra fertilità, quindi vale la pena chiedere consiglio al tuo medico di famiglia.

Alcune posizioni durante o dopo il sesso possono aumentare la probabilità di gravidanza.

Non vi è alcuna prova che stare con le gambe in aria o l’adozione di altre posizioni dopo il sesso aumentino la possibilità di gravidanza.

L’essere sovrappeso o sottopeso non pregiudica il concepimento.

Per avere le migliori possibilità di rimanere incinta è preferibile essere normopeso, piuttosto che obese, sovrappeso o sottopeso. Se il BMI (indice di massa corporea) è di 29 o più, l’estrogeno conservato nelle cellule grasse del corpo può causare uno squilibrio ormonale che può ridurre l’ovulazione. L’essere sottopeso può causare periodi irregolari, che possono anche rendere più difficile il concepire.

Articolo aggiornato il: giugno 13, 2017 at 10:25 am

Articoli e approfondimenti