Embriologia

Pubblicità

Articoli di embriologia

Cos'è l'embriologia

L'embriologia è la base per comprendere l'intima relazione tra strutture in diversi apparati, come il sistema nervoso e muscolare, ed è primordiale per comprendere i disturbi dello sviluppo che nell'essere umano possono presentarsi come una delle miopatie congenite.

Lo sviluppo embrionale

La prima fase dello sviluppo embrionale inizia con la fecondazione. Questo è il processo di fusione dello sperma maschile con l'ovulo femminile ed è la base dell'embriologia trattata nell'articolo. Dopo la fecondazione, c'è la formazione della massa cellulare interna e della massa cellulare esterna e lo zigote alla fine diventa una blastocisti che è quindi pronta per l' impianto.

La massa cellulare interna dell'embrione subisce quindi una trasformazione altamente specializzata chiamata gastrulazione in cui il disco bilaminare della massa cellulare interna viene spostato per diventare un disco trilaminare; quindi, formando i tre strati germinali che conosciamo: ectoderma, mesoderma ed endoderma.

La pelle, che è derivata dall'ectoderma, è quindi innervata dai nervi spinali e una "singola area di pelle innervata da un singolo nervo spinale" è ciò che chiamiamo dermatomo. Allo stesso modo, "un gruppo di muscoli innervati da un singolo nervo spinale" è chiamato miotomo.

Il sistema cardiovascolare è uno dei primi sistemi a comparire all'interno della crescita embriologica.

Lo sviluppo del viso, della testa e del collo sono strettamente legati tra loro e dipendono da alcune strutture note come archi faringei. Questi archi sono di origine mesenchimale che insieme alla prominenza frontonasale formano il volto.

Lo sviluppo dei sistemi riproduttivo e urinario è strettamente correlato poiché condividono un punto finale caudale comune noto come cloaca. Entrambi i sistemi derivano dal mesoderma intermedio dalla cresta gonadica.

Infine, il sistema respiratorio si sviluppa come diverticolo dall'esofago e dal tubo intestinale primitivo. La formazione del setto tracoesofageo separa le due strutture.

Di: / Pubblicato: