Sviluppo settimanale dell'embrione e del feto

Pubblicità

La gravidanza è il periodo di tempo che intercorre tra il concepimento e la nascita del bambino, ovvero il periodo in il futuro bambino cresce e si sviluppa all'interno del grembo materno. Poiché è impossibile sapere esattamente quando avviene il concepimento, si è deciso (non noi, ma la comunità medico scientifica internazionale) di far coincidere il "giorno zero" della gravidanza con primo giorno dell'ultimo ciclo mestruale della madre.

Per quanto riguarda l'embrione ed il feto, esistono due strategie per periodizzare dello sviluppo: facendolo corrispondere alla durata della gravidanza oppure posticipando il suo inizio di 14 giorni rispetto all'inizio della gestazione.

In questo articolo, si è preferita la prima delle due strategie.

La 1° e 2° settimana #

Come abbiamo visto sopra, la prima settimana di gravidanza inizia con il primo giorno del ciclo mestruale di una donna. In questo periodo la donna non è ancora incinta. Ma è alla fine della seconda settimana che un ovulo viene rilasciato da un'ovaia. Questo è il momento in cui è più probabile che la donna concepisca.

L'embrione alla 3° e 4° settimana #

Questo è il periodo in cui eventualmente l'ovulo di cui sopra incontra, nella tuba di Falloppio, uno spermatozoo. Quando il singolo spermatozoo entra nell'uovo, avviene il concepimento. La cellula derivante dall'unione dell'ovulo con uno spermatozoo prende il nome di zigote. Lo zigote contiene tutte le informazioni genetiche (DNA) necessarie per diventare un bambino. Metà del DNA proviene dall'uovo della madre e metà dallo sperma del padre.

Lo zigote trascorre i giorni successivi viaggiando lungo la tuba di Falloppio. Durante questo periodo, si divide per formare una palla di cellule chiamata blastocisti. Una blastocisti è costituita da un gruppo interno di cellule con un guscio esterno. Il gruppo interno di cellule diventerà l'embrione mentre il gruppo esterno di cellule formerà la placenta. Una volta che la blastocisti raggiunge l'utero inizia a “fondersi” con l'endometrio, lo strato interno dell'utero: viene prima impiantato e una volta impiantato, inizia a svilupparsi nell'utero della madre.

Alla fine di questo periodo L'embrione, benché appaia ancora informe, avrà già incominciato a sviluppare i primi organi ed apparati: il cuore, il midollo spinale ed il cervello.

L'embrione alla 5° settimana #

Durante la 5° settimana si sviluppano tutti i principali apparati ed organi dell'embrione si moltiplicano e iniziano ad assumere funzioni specifiche. Questo si chiama differenziazione. Si sviluppano tutte le cellule del sangue, le cellule renali e le cellule nervose. L'embrione cresce rapidamente e le caratteristiche esterne del tuo futuro bambino iniziano a definirsi. Il cervello, il midollo spinale e il cuore del tuo bambino continuano a svilupparsi. Il tratto gastrointestinale dell'embrione inizia a formarsi.

È durante questo periodo nel primo trimestre che il feto è maggiormente a rischio di danni da farmaci, droghe, alcol, e infezioni.

L'embrione alla 6° - 7° settimana #

E' in questo periodo che inziano a spuntare, come piccoli germogli, le braccia e le gambe. Il cervello del tuo futuro nascituro si forma in 5 aree diverse. In questo periodo sono già presenti alcuni nervi cranici. Gli occhi e le orecchie iniziano a definirsi. Cresce il tessuto che - poi - diventerà la colonna vertebrale del futuro bambino. Il cuore continua a crescere e ora batte a ritmo regolare. Tutto questo può, finalmente, essere osservato con un ecografia transvaginale.

L'embrione all'8° settimana #

Le braccia e le gambe dell'embrione sono diventate più lunghe. Mani e piedi iniziano a formarsi. Il cervello continua a crescere. I polmoni iniziano a formarsi.

L'embrione alla 9° settimana #

Durante questa settimana nell'embrione si formano capezzoli e follicoli piliferi, le braccia crescono e i gomiti si sviluppano. Con un ecografia si possono già vedere le dita dei piedi.

L'embrione alla 10° settimana #

Le palpebre dell'embrione sono più sviluppate e iniziano a chiudersi. Le orecchie esterne iniziano a prendere forma. I tratti del viso diventano più distinti. Alla fine della decima settimana di gravidanza per riferirsi al futuro nascituro non si parla più di embrione ma di feto.

Il feto dall'11° alla 14° settimana #

Le palpebre del futuro nascituro si chiudono e non si riapriranno fino alla 28a settimana circa. Il viso è ben formato. Gli arti sono lunghi e sottili, e unghie compaiono sulle dita delle mani e dei piedi. Appaiono i genitali. Il fegato produce globuli rossi. La testa è molto grande, circa la metà di quella del bambino. Il tuo piccolo ora può fare un pugno. I boccioli dei denti compaiono per i denti da latte.

Il feto dalla 15° alla 18° settimana #

In questa fase, la pelle del feto è quasi trasparente. I capelli fini - chiamati lanugine - si sviluppano sulla testa. Il tessuto muscolare e le ossa continuano a svilupparsi e le ossa diventano più dure. Il feto inizia a muoversi e ad allungarsi. Il fegato e il pancreas producono secrezioni. Il tuo piccolo ora fa movimenti di suzione.

Il feto dalla 19° alla 21° settimana #

Il feto ora può sentire i rumori e le voci, nel grembo è più attivo e continua a muoversi e fluttuare. La madre può sentire un battito d'ali nell'addome inferiore. Entro la fine di questo periodo, il feto può deglutire.

Il feto alla 22° settimana #

I peli di lanugo coprono tutto il corpo del piccolo. Il meconio, il primo movimento intestinale del feto, viene prodotto nel tratto intestinale. Appaiono sopracciglia e ciglia. Il feto è più attivo con un aumento dello sviluppo muscolare. La madre può sentire il piccolo muoversi. Il battito cardiaco del feto può essere ascoltato con uno stetoscopio. Le unghie crescono fino alla fine delle piccole dita.

Il feto dalla 23° alla 25° settimana #

Il midollo osseo inizia a produrre cellule del sangue. Si sviluppano le vie aeree inferiori dei polmoni ed il piccolo incominicia ad immagazzinare grasso.

Il feto alla 26° settimana #

Le sopracciglia e le ciglia sono ben formate. Tutte le parti degli occhi del bambino sono sviluppate e si stanno formando le impronte digitali. Continua lo sviluppo dei polmoni, che però non sono ancora pronti per funzionare al di fuori dell'utero.

Il feto dalla 27° alla 30° settimana #

feto-26-30-settimane

A 26-30 settimane, il cervello del feto cresce rapidamente. Il sistema nervoso è abbastanza sviluppato per controllare alcune funzioni del corpo. In queste settimane ha già ha palpebre che si aprono e si chiudono e ha un sistema respiratorio (ancora non funzionale) in rapido sviluppo.

Il feto dalla 31° alla 34° settimana #

Il feto inizia la respirazione ritmica, ma i suoi polmoni non sono ancora completamente maturi. Le ossa del bambino sono completamente sviluppate, ma sono ancora morbide. Il corpo del tuo bambino inizia a immagazzinare ferro, calcio e fosforo.

Il feto dalla 35° alla 37° settimana #

Il bambino pesa circa 2,5 chilogrammi e, giorno dopo giorno, continua a ingrassare. La pelle non è così rugosa come le forme di grasso sotto la pelle. Il bambino ha schemi di sonno definiti. Il cuore e i vasi sanguigni del tuo piccolo sono completi. I muscoli e le ossa sono completamente sviluppati.

Il feto dalla 38° alla 40° settimana #

Lanugo è sparito tranne che sulla parte superiore delle braccia e sulle spalle. Le unghie possono estendersi oltre la punta delle dita. Piccoli boccioli del seno sono presenti su entrambi i sessi. I capelli della testa ora sono ruvidi e più spessi. Nella tua 40a settimana di gravidanza, sono trascorse 38 settimane dal concepimento e il tuo bambino potrebbe nascere da un giorno all'altro.

Altri lettori anno trovato interessanti anche i seguenti articoli:

Di: Adele Paparotti / Pubblicato: