Modificazioni fisiologiche del corpo della donna in gravidanza

I cambiamenti fisiologici si verificano in gravidanza per nutrire il feto in via di sviluppo e preparare la madre al travaglio e al parto.

Il seno in gravidanza: come cambiano mammelle e capezzoli durante la gestazione e dopo il parto

Il seno in gravidanza: come cambiano mammelle e capezzoli durante la gestazione e dopo il parto

Così come il resto del corpo, durante la gravidanza il seno ed i capezzoli cambiano e lo fanno per prepararsi a produrre e fornire latte al futuro bambino. Il seno diventa più grande, i capezzoli possono mutare colore e a volte possono diventare doloranti. Tutto questo è una parte naturale della gravidanza. Come cambia il...

Come cambia il corpo in gravidanza

Come cambia il corpo in gravidanza

La gravidanza e i cambiamenti associati sono un normale processo fisiologico del corpo della donna in risposta allo sviluppo – prima – dell’embrione – e poi – del feto. Dal momento in cui si impianta l’embrione, le fibre muscolari dell’utero si ispessiscono, si iniziano a formare la placenta e il liquido amniotico, il volume del...

Embriologia

Embriologia

Embriologia L’embriologia è la base per comprendere l’intima relazione tra strutture in diversi apparati, come il sistema nervoso e muscolare, ed è primordiale per comprendere i disturbi dello sviluppo che nell’essere umano possono presentarsi come una delle miopatie congenite. Lo sviluppo embrionale La prima fase dello sviluppo embrionale inizia con la fecondazione. Questo è il...

Utero

Utero

Durante la gravidanza l'utero è il piccolo universo in cui il feto si sviluppa. Scoprimo come funziona questo organo e come cambia durante la gravidanza

Placenta anteriore: caratteristiche e possibili complicazioni

Placenta anteriore: caratteristiche e possibili complicazioni

La placenta può trovarsi inserita nell’utero in posizioni diverse: davanti al bambini (placenta anteriore), dietro il bambino (placenta posteriore), sopra l’utero (placenta fundica) o a destra o sinistra dell’utero (placenta laterale). Nei rari casi di una placenta previa, questa si insedia (s’impianta) sopra l’apertura della cervice, nella parte inferiore dell’utero. Nelle gravidanze, è molto comune...

Placenta posteriore

Placenta posteriore

La placenta è l’organo che trasferisce ossigeno e sostanze nutritive dal sangue della madre al sangue del bambino. È collegato all’utero della madre su un’ampia superficie. Il bambino è collegato alla placenta della madre tramite il cordone ombelicale. La placenta può essere situata ovunque sulla superficie dell’utero. Ciò che conta di più è dove si...

Le 40 settimane di gravidanza ed il loro calcolo

Le 40 settimane di gravidanza ed il loro calcolo

Una gravidanza dura circa 40 settimane. Fino alla prima ecografia non siamo in grado di datare la gestazione. Tuttavia esiste un semplice calcolo per fare una stima.

Primi sintomi gravidanza (concepimento)

Primi sintomi gravidanza (concepimento)

Rassegna sintetica dei primi e più frequenti sintomi della gravidanza, in relazione ai tempi in cui possono essere avvertiti settimana per settimana.

Il secondo trimestre di gravidanza

Il secondo trimestre di gravidanza

Le tredici settimane del secondo trimestre di gravidanza portano grossi sviluppi nella crescita del feto: il suo scheletro e le altre sue strutture ossee iniziano a maturare, ed incomincia a formarsi uno strato di grasso sotto la sua pelle sino ad ora traslucida.

Mesenchima: cos’è

Mesenchima: cos’è

Il mesenchima è un tipo di tessuto animale composto da cellule sciolte incorporate in una rete di proteine ​​e fluidi, chiamata matrice extracellulare.

Il sistema endocrino

Il sistema endocrino

Sistema endocrino Il sistema endocrino è una serie di ghiandole che producono e secernono ormoni che il corpo utilizza per una vasta gamma di funzioni. Questi controllano molte diverse funzioni corporee, tra cui: respirazione, metabolismo, riproduzione, percezione sensoriale, movimento, sviluppo sessuale, crescita Gli ormoni sono prodotti dalle ghiandole e inviati nel flusso sanguigno ai vari...

Sviluppo embrionale (fecondazione, segmentazione, gastrulazione, organogenesi)

Sviluppo embrionale (fecondazione, segmentazione, gastrulazione, organogenesi)

Fasi dello sviluppo embrionale: 1) La fecondazione (definita come un processo in cui i gameti (un uovo e uno spermatozoo) si uniscono per formare uno zigote completo). 2) Segmentazione 3) Formazione della blastula 4) Gastrulazione

Sviluppo del feto settimana per settimana

Sviluppo del feto settimana per settimana

metakeywordsecondarie: sviluppo embrionale settimana per settimana, quando inizia a formarsi il feto, sviluppo feto settimane, sviluppo embrione settimana per settimana

Blastocisti: cos'è

Blastocisti: cos'è

Una blastocisti è un embrione di 5/6 giorni con una struttura cellulare complessa costituita da circa 200 cellule. Lo stadio di blastocisti è lo stadio di sviluppo prima dell'impianto dell'embrione nell'utero materno.

Blastula: definizione, formazione e segmentazione

Blastula: definizione, formazione e segmentazione

La blastula è solitamente uno strato sferico di cellule (il blastoderma) che circonda una cavità piena di liquido (il blastocele)

Calcolo lunghezza del feto (e tabella lunghezza feto)

Calcolo lunghezza del feto (e tabella lunghezza feto)

Conoscere le misure del feto è importante perché grazie a queste è possibile datare con precisione la gravidanza ed è anche possibile riconoscere eventuali malattie del feto. La lunghezza del feto viene rilevata durante la valutazione ecografica attraverso diverse misurazioni: CRL, BPD, CHL, e attraverso la misurazione della lunghezza del femore fetale, che tratteremo in questo articolo.

Camera gestazionale (quando si vede e quanto misura)

Camera gestazionale (quando si vede e quanto misura)

Che cosa è camera gestazionale, quando si vede, quanto misura? A tutte queste domande risponderemo con questo articolo.

Posizione podalica: cause, rischi e manovre

Posizione podalica: cause, rischi e manovre

La posizione podalica del feto è un’eventualità rara, ma non così remota: capita a poco meno del 4% circa delle mamme di ritrovarsi con il bambino pronto a venire al mondo 'nel verso sbagliato'.

Posizione cefalica: cos'è, e come riconoscerla dai movimenti del feto

Posizione cefalica: cos'è, e come riconoscerla dai movimenti del feto

Nelle ultime settimane di gravidanza, il feto assume la posizione che sarà poi quella con cui attraverserà il canale del parto.

Primo trimestre di gravidanza

Primo trimestre di gravidanza

Il primo trimestre di gravidanza è la fase più importante dello sviluppo del feto umano. In questo periodo, l'embrione (così si definisce il feto nelle sue prime 8 settimane di vita) si evolve fino a diventare un bambino completamente formato in ogni sua parte.

Terzo trimestre di gravidanza

Terzo trimestre di gravidanza

All'inizio del terzo trimestre il feto pesa circa 900 grammi. Egli crescerà fino ad arrivare a circa 3,1 Kg prima della nascita. Una gravidanza «normale» dura dalle 37 alle 41 settimane. Già con la 37° / 38° settimana di gravidanza si può parlare di gravidanza a termine.

I possibili segnali di una gravidanza gemellare

I possibili segnali di una gravidanza gemellare

«Sono due gemelli!» sono le parole che potresti sentirti dire quando il medico individua nella tua pancia non uno solo, ma due feti!

5 mese di gravidanza

5 mese di gravidanza

Quando sei incinta di 5 mesi, il feto sviluppa i primi peli e un rivestimento grasso utile a proteggere la sua pelle.

6 mese di gravidanza

6 mese di gravidanza

Durante il 6° mese di gravidanza il feto inizia a sviluppare le cellule del sangue, le papille gustative, le sopracciglia e le ciglia.

7 mese di gravidanza

7 mese di gravidanza

Il terzo trimestre di gravidanza inizia durante il settimo mese alla 28° settimana.

8 mese di gravidanza

8 mese di gravidanza

Durante l’ottavo mese di gravidanza, il feto arriva a circa 28 centimetri ed inizia a cadere la sua lanugine (i peli fini e morbidi che ricoprono il suo corpo).

9 mese di gravidanza

9 mese di gravidanza

Al 9° mese di gravidanza, gli occhi e le pupille del feto sono più sviluppati ed egli ha una maggiore quantità di grasso corporeo.

1 mese di gravidanza

1 mese di gravidanza

La durata temporale di una gravidanza la si divide in 3 trimestri, ognuno dei quali è un po’ più lungo di 13 settimane. Il 1° mese segna l’inizio del primo trimestre di gravidanza.

10 mese di gravidanza

10 mese di gravidanza

Al 10° mese di gravidanza, il feto raggiunge la sua fase finale di sviluppo e la donna partorisce.

2 mese di gravidanza

2 mese di gravidanza

La fase embrionale della gravidanza dura circa 5 settimane. In questa fase iniziano a svilupparsi tutti i principali organi interni del futuro bambino.

3 mese di gravidanza

3 mese di gravidanza

Quando sei incinta di 3 mesi, l’embrione diventa feto. Il cordone ombelicale lo collega (il feto) alla placenta e alla parete uterina.

4 mese di gravidanza

4 mese di gravidanza

Per quanto attiene alla 13 ed alla 14 settimana di gravidanza

La linea nigra

La linea nigra

La linea nigra (linea nera) si presenta come una linea marrone scuro che percorre verticalmente l’addome, dall’area pubica all’ombelico ed anche oltre.

Maschio o femmina: modi per scoprire il sesso del feto

Maschio o femmina: modi per scoprire il sesso del feto

La storia ci racconta di molti genitori che senza attendere la nascita del loro bambino agitavano dei cristalli sulla madre, consultavano le stelle o misuravano le frequenze cardiache del feto, per scoprire se sarebbe stato maschio o femmina.

La gravidanza biochimica: che cos'è, quali sono le cause e quali i segnali

La gravidanza biochimica: che cos'è, quali sono le cause e quali i segnali

Una gravidanza biochimica (detta anche gravidanza chimica) consiste in un aborto precoce e spontaneo che si verifica poco dopo l’impianto, anche prima che la donna sappia di essere incinta.;

Gravidanza gemellare

Gravidanza gemellare

Scoprire che sei in attesa di due gemelli costituisce sempre un'enorme sorpresa perfino se, conoscendo la tua storia familiare o essendoti sottoposta a dei trattamenti per la fertilità, sospettavi di poter avere una gravidanza gemellare: e comunque potrebbe occorrere del tempo perché ti abitui all’idea che avrai due -o più- gemelli.

Le contrazioni di Braxton Hicks

Le contrazioni di Braxton Hicks

Le contrazioni di Braxton Hicks sono delle contrazioni uterine con le quali l’utero si prepara al travaglio.

Contrazioni in gravidanza: come distinguere le vere dalle false

Contrazioni in gravidanza: come distinguere le vere dalle false

Ogni donna ha una sua propria struttura fisica la quale potrebbe generare, nelle varie fasi della gravidanza ed anche all’approssimarsi della data del parto, alcuni sintomi che invece altre non hanno: in particolare alcune gestanti potrebbero avvertire quelle che vengono definite false contrazioni o contrazioni di Braxton-Hicks.

Il singhiozzo del feto

Il singhiozzo del feto

Alcune cose che devi sapere circa singhiozzo fetale e quando devi rivolgerti al medico.

Utero retroverso: cos’è, cause e segnali

Utero retroverso: cos’è, cause e segnali

Circa il 20% delle donne ha un utero retroverso, ovvero ha l'utero inclinato all'indietro L'utero retroverso, nella maggior parte dei casi non causa problemi. Ma per alcune donne questa condizione può creare dei disagi.

Il muco cervicale e la fertilità: le cose da sapere

Il muco cervicale e la fertilità: le cose da sapere

Man mano che si avvicina l’ovulazione, aumenta la produzione di estrogeni da parte delle cellule ovariche la quale porta ad una maggiore secrezione da parte della cervice di muco “fertile”.

Identificazione e segnali dell'ovulazione

Identificazione e segnali dell'ovulazione

Se stai cercando di rimanere incinta, starai probabilmente prestando attenzione ai sintomi dell’ovulazione, così da capire in quale giorno ovulerai. Una volta identificato questo giorno, potrai avere un rapporto sessuale e sperare che esso porti ad una gravidanza. Tieni a mente che, quando ovulerai, avrai solo una breve finestra di tempo a disposizione per concepire prima che l’ovulo inizi a morire.

Perimenopausa: quando arriva e come si manifesta

Perimenopausa: quando arriva e come si manifesta

La perimenopausa, o più colloquialmente premenopausa, è quel periodo che precede la menopausa vera e propria, ovvero la cessazione di attività ovarica e la conclusione dell’età fertile, che può avvenire in un arco temporale compreso indicativamente tra i 45 e i 55 anni.

Il tappo mucoso

Il tappo mucoso

Il tappo mucoso è un ispessimento – indotto dal progesterone – del muco e delle cellule della cervice che durante la gravidanza copre l’apertura uterina.

Liquido amniotico

Liquido amniotico

Nel corso della gravidanza il prodotto del concepimento (prima embrione poi feto) si sviluppa all’interno dell’utero. All’interno dell’utero, dopo circa 12 giorni dal concepimento, si forma il sacco amniotico completamente riempito con liquido amniotico, liquido che terrà per tutta la durata della gravidanza il nascituro.

Aumento di peso in gravidanza

Aumento di peso in gravidanza

La quantità di peso che guadagni durante la gravidanza è importante per la salute della tua gravidanza e per la salute a lungo termine di te e del tuo bambino.

Il sacco amniotico

Il sacco amniotico

Il sacco amniotico è una delle strutture più importanti che circonda il feto.

Il sacco vitellino: cos'è, perché e come si forma

Il sacco vitellino: cos'è, perché e come si forma

Il cordone ombelicale rende possibile il trasferimento di sostanze tra la madre ed feto, senza che tra i due vi sia uno scambio diretto di sangue. Inizia a stabilirsi verso la quinta settimana di gestazione.

Ecografie in gravidanza, cose da sapere

Ecografie in gravidanza, cose da sapere

L'ecografia fetale è una tecnica che utilizza le onde sonore per produrre immagini del feto.

Prolattina

Prolattina

La prolattina è un ormone prodotto nella ghiandola pituitaria: il nome prolattina è legato a fatto che “aiuta” la produzione del latte materno.

Ormone Relaxina

Ormone Relaxina

La relaxina è un ormone, appartenente alla stessa famiglia di ormoni dell’insulina, che è presente sia nell’uomo che nella donna. Nelle donne viene secreta nella circolazione dalle ovaie e dalla mammella.

Ormoni in gravidanza

Ormoni in gravidanza

Gli ormoni della gravidanza, di cui il più famoso è senza dubbio il beta-HCG, sono fondamentali per preparare il corpo al parto. Responsabili di una serie di cambiamenti significativi, sono tanti e diversi, e ciascuno di essi ha un impatto sul corpo.

Gemelli eterozigoti

Gemelli eterozigoti

Gemelli omozigoti o eterozigoti? le differenze?: sono le prime domande che si pone la donna che sa di essere in attesa di due gemelli.

Placenta: funzioni, sviluppo e possibili complicanze

Placenta: funzioni, sviluppo e possibili complicanze

La placenta è un organo fondamentale per la vita del feto. È attaccata al rivestimento dell”utero e gli fornisce l”ossigeno e le sostanze nutritive che gli sono necessarie. La placenta e le sue funzioni La placenta è un organo che si sviluppa nel corso della gravidanza, deputato a regolare tutti processi che danno luogo allo scambio...

L'estriolo, cos’è e come agisce

L'estriolo, cos’è e come agisce

L’estriolo è un estrogeno naturale la cui concentrazione sale di parecchio durante la gravidanza. E’ presente anche in alcuni preparati per terapie ormonali. L’estriolo, chiamato anche E3, è uno dei tre di ormoni sessuali (estrogeni) prodotti dall’organismo femminile. Gli altri due estrogeni sono l’estradiolo e l’estrone. L’ormone sessuale estriolo L’estriolo, chiamato anche E3, è uno dei tre di...

Estrone

Estrone

L'estrone è un ormone estrogeno prodotto dai follicoli ovarici. E' noto anche coi nomi di estrina e di follicolina.

Gonadotropina corionica umana (HCG)

Gonadotropina corionica umana (HCG)

La gonadotropina corionica umana (hCG) è una sostanza chimica creata dal tessuto del trofoblasto, un tessuto che si trova tipicamente nei primi embrioni e che alla fine farà parte della placenta.

L'estradiolo

L'estradiolo

L’estradiolo L’estradiolo – anche chiamato 17-beta-estradiolo (17-β-estradiolo, E2) – è un’estrogeno.Gli estrogeni sono degli ormoni appartenenti alla famiglia degli steroidi che, assieme al progesterone, sono i principali ormoni delle donne. L‘estradiolo (E2) è un ormone sessuale. Nella donna. Nella donna, l’estradiolo viene prodotto dalle cellule dell’ovaio, dai seni e dalle ghiandole surrenali. Anche la placenta...

Ormoni femminili

Ormoni femminili

Quali sono gli ormoni che regolano ciclo mestruale, gravidanza e menopausa, e quale funzione hanno.

Progesterone in gravidanza: valori normali, cos’è e quando assumerlo

Progesterone in gravidanza: valori normali, cos’è e quando assumerlo

Il progesterone è un'ormone steroideo sintetizzato dalle ovaie e dal surrene. Viene secreto nella donna in quantità modesta dall'ovaio nella seconda metà del ciclo mestruale; dopo l'ovulazione il corpo luteo ne produce quantità elevate.

Calcolo ovulazione

Calcolo ovulazione

Il periodo fertile coincide con l’ovulazione (che di solito si verifica 14 giorni prima delle mestruazioni, ma non tutte le donne hanno un ciclo di 28 giorni) ovvero il periodo in cui l'ovocita, sotto lo stimolo degli ormoni femminili matura e viene rilasciato nella tuba di Falloppio dove, se incontrerà gli spermatozoi, potrà essere fecondata.