La linea nigra

Pubblicità

La linea nigra #

La linea nigra (linea nera) si presenta come una linea marrone scuro che percorre verticalmente l’addome, dall’area pubica all’ombelico ed anche oltre. (1)

Di solito è larga una decina di millimetri e tende a scurirsi con l’avanzare della gravidanza.(2)

Le cause della sua comparsa #

Come la maggior parte dei cambiamenti della pelle che avvengono in gravidanza, la comparsa della linea nigra è dovuta – nel corso del secondo e del terzo trimestre di gravidanza – all’aumento dei livelli ormonali.

Questa linea, in realtà non è altro che una iperpigmentazione della linea alba, che in tutti gli esseri umani è formata da muscoli che incrociano i loro fasci sulla linea mediana della parete addominale anteriore e da fibre propri  (3).

Prima della gravidanza questa iperpigmentazione rimane praticamente invisibile, mentre la rende più scura e più evidente l’aumentata produzione della melanina causata dagli alti livelli ormonali della gravidanza.(4)

I fattori predisponenti #

I fattori di rischio per la comparsa della linea negra sono legati alle seguenti condizioni.

Quando si manifesta #

La maggior parte delle donne nota la comparsa della linea nigra verso la fine del primo trimestre, o durante il secondo trimestre di gravidanza.

Il fatto che questa la linea si scurisca man mano che la gravidanza prosegue è del tutto normale. (7)

Le donne che sono in attesa di gemelli potrebbero notare la comparsa della linea nigra più precocemente –  durante il primo trimestre – e ciò perché i livelli ormonali nelle gravidanze gemellari sono più alti.

Quando scompare #

Nella maggior parte dei casi, la linea scura scompare gradualmente dopo il parto, quando i livelli ormonali rientrano all’interno dei valori normali.

Quindi, è normale che permanga anche durante i successivi mesi di allattamento.

Solitamente ci vuole un’anno per perdere quella pigmentazione scura, ma potrebbe anche non scomparire mai del tutto. (8)

É possibile fare qualcosa per rimuovere la linea nigra?

Non c’è modo di sbarazzarsene nel corso della gravidanza. Però è possibile prendere delle precauzioni per tenere sotto controllo la pigmentazione della pancia. Ecco come.

Prima di prendere in considerazione questi metodi, occorre naturalmente consultare il medico.

E’ comunque da evitare l’uso di qualsiasi crema schiarente, o di sottoporsi a delle terapie con laser a causa dei potenziali pericoli per il feto.

Alcune curiosità sulla linea nigra #

Stando a delle diffuse credenze popolari,

Sempre relativamente al genere del nascituro, secondo un’altro mito, una linea spezzata lo indica come femmina, mentre una linea retta indica come maschio.

Tuttavia, non c’è nessuna evidenza scientifica che sorregga queste credenze!

Riferimenti bibliografici
  1. http://www.babymed.com/lifestyle-and-beauty/linea-nigra-during-pregnancy
  2. http://americanpregnancy.org/pregnancy-concerns/pregnancy-line-linea-nigra/
  3. http://www.babycenter.com/0_skin-darkening-during-pregnancy_222.bc
  4. http://www.healthline.com/symptom/increased-skin-pigmentation
  5. http://americanpregnancy.org/pregnancy-health/ skin-changes-during-pregnancy/
  6. http://www.pregnancycorner.com/pregnant/pregnancy-symptoms/linea-negra.html
  7. http://www.kidspot.com.au/Pregnancy-First-trimester-Pregnancy-symptoms-in-the-first-tr

Altri lettori anno trovato interessanti anche i seguenti articoli:

Di: Adele Paparotti / Pubblicato: