Mal di pancia in gravidanza

GravidanzaDisturbi in gravidanza › Mal di pancia
Aggiornato il: 9 Settembre 2023
Di Gravidanza360

I dolori allo stomaco o alla pancia in gravidanza sono molto comuni e possono verificarsi in qualsiasi momento.

Il dolore al basso ventre è più comune tra la 18a e la 24a settimana: il tuo utero in crescita sta tirando e sforzando i muscoli che lo sostengono. Potresti avvertire dolori acuti o solo una lieve sensazione di trazione. Si verifica spesso quando si tossisce, si starnutisce, ci si alza, ci si siede o ci si gira.

Altri dolori innocui, che possono essere sordi o acuti, possono essere causati da:

  • stitichezza – che è comune in gravidanza
  • aria intrappolato – il gas durante la gravidanza è causato da un aumento dei livelli di progesterone. Man mano che viene rilasciata una quantità maggiore di questo ormone, il tratto gastrointestinale rallenta, il che fa sì che il cibo viaggi più lentamente. Bere molta acqua, mangiare cibi ricchi di fibre, fare attività fisica e usare emollienti delle feci sono ottimi modi per combattere il gas eccessivo.

Nella maggior parte dei casi non sono nulla di cui preoccuparsi. Ma a volte possono essere il segno di qualcosa di più serio. È quindi importante sapere a cosa prestare attenzione in ogni trimestre e quando chiedere aiuto. Chiama immediatamente la tua ostetrica se hai mal di stomaco e:

  • sanguinamento o spotting
  • crampi o irrigidimenti regolari
  • perdite vaginali insolite per te
  • mal di schiena lombare
  • dolore o bruciore quando fai pipì
  • il dolore è grave o non scompare dopo aver riposato per 30-60 minuti
  • Ognuno di questi potrebbe essere il sintomo di qualcosa che deve essere controllato o trattato con urgenza.

Chiamare il tuo medico quando sei preoccupata per un dolore è sempre una buona idea.

Mal di pancia in gravidanza prime settimane

I crampi, un po’ come i dolori mestruali, sono molto comuni all’inizio della gravidanza. Questi sono solitamente causati da cambiamenti nei tuoi ormoni e dalla crescita dell’utero. [1]

A volte i dolori di stomaco all’inizio della gravidanza possono essere un segno di qualcosa di più serio come: gravidanza extrauterina, cattiva amministrazione, appendicite, infezione del tratto urinario (UTI).

Contatta il tuo medico di famiglia, l’ostetrica, il reparto maternità o l’ospedale se:

  • hai dolore quando fai pipì: questo potrebbe essere un segno di un’infezione urinaria
  • ha sangue nelle urine o urine maleodoranti o torbide: questi potrebbero essere segni di un’infezione urinaria
  • hai qualche sanguinamento dalla vagina: questo potrebbe essere un segno di un aborto spontaneo o di una gravidanza extrauterina
  • perdite vaginali insolite per te: potrebbero essere un segno di un’infezione o di un aborto spontaneo
  • il dolore è forte, localizzato principalmente su un lato, o se avverte vertigini o debolezza – questi possono essere segni di una gravidanza ectopica o di appendicite
  • hai la febbre (una temperatura pari o superiore a 38 gradi Celsius) – questo potrebbe essere un segno di infezione

Mal di pancia in gravidanza, secondo trimestre

Il dolore allo stomaco nel secondo trimestre è spesso dovuto al dolore al legamento rotondo. Il tuo grembo si sta espandendo e questo può causare l’allungamento dei legamenti.

Ciò può causare dolore alla parte inferiore della pancia, all’inguine o ai fianchi su uno o entrambi i lati. È importante farsi controllare dal medico di famiglia, dall’ostetrico o dall’ostetrica se avverti questo dolore.

Ci sono alcune cose che puoi fare per alleviare il dolore ai legamenti pelvici:

  • giacere sul lato opposto al dolore
  • prenditi il ​​tuo tempo quando ti muovi, soprattutto quando ti giri nel letto di notte
  • fare un bagno caldo

A volte il dolore nella zona pelvica può essere causato dal dolore alla cintura pelvica.

Contatta il tuo medico di famiglia, il reparto maternità o l’ospedale se:

  • hai dolore quando fai pipì: questo potrebbe essere un segno di un’infezione urinaria
  • ha sangue nelle urine o urine maleodoranti o torbide: questi potrebbero essere segni di un’infezione urinaria
  • hai qualche sanguinamento dalla vagina : questo potrebbe essere un segno di un aborto spontaneo o un problema con la placenta
  • il dolore è più intenso nello stomaco o nel petto, oppure se ha mal di testa, gonfiore alle mani, ai piedi e al viso o offuscamento della vista: questi sono segni di preeclampsia
  • il dolore è forte o se è localizzato principalmente su un lato potrebbe essere un segno di appendicite
    noti qualche cambiamento nei movimenti del tuo bambino
  • senti uno zampillo di liquido: questo potrebbe essere un segno di travaglio prematuro
  • hai la febbre (una temperatura pari o superiore a 38 gradi Celsius) – questo potrebbe essere un segno di infezione

Mal di pancia in gravidanza, terzo trimestre

È comune sentirsi a disagio verso la fine della gravidanza. Entro il terzo trimestre potresti sentire contrazioni dolorose chiamate “Braxton Hicks” .

Questi non si verificano a intervalli regolari. Tendono ad essere brevi e durano dai 30 ai 60 secondi. Non sono dolori da travaglio e di solito non sono molto intensi. Potresti provare disagio piuttosto che dolore.

La stitichezza è un’altra causa di mal di stomaco nel terzo trimestre. Ormai, il tuo bambino in crescita e il tuo grembo stanno esercitando pressione sul tuo intestino. Questo potrebbe renderti più difficile fare la cacca.

Mangiare cibi ricchi di fibre può aiutare, ma parla con il tuo medico di famiglia, l’ostetrica o il farmacista che potrebbe consigliarti qualche medicinale per aiutarti a fare la cacca.

Contatta la tua ostetrica, il reparto maternità o l’ospedale se
hai contrazioni che sono:

  • intenso e doloroso
  • a meno di 10 minuti di distanza
  • non andare via

Possibili cause di mal di pancia in gravidanza

Alcune condizioni che possono causare mal di pancia devono essere controllate urgentemente.[2]

Gravidanza extrauterina

Questo è quando un ovulo fecondato si impianta all’esterno dell’utero, ad esempio in una tuba di Falloppio. La gravidanza non può sopravvivere e deve essere rimossa con farmaci o interventi chirurgici.

I sintomi compaiono tipicamente tra la 4a e la 12a settimana di gravidanza e possono includere:

  • dolore alla pancia e sanguinamento
  • dolore alla punta della spalla
  • disagio quando si fa la cacca o si fa pipì

Aborto spontaneo

Crampi e sanguinamento prima della 24a settimana di gravidanza a volte possono essere un segno di aborto spontaneo o di minaccia di aborto (quando si sanguina ma la gravidanza continua normalmente).

Preeclampsia

Il dolore appena sotto le costole è comune nelle fasi successive della gravidanza a causa del bambino in crescita e dell’utero che spinge verso l’alto sotto le costole.

Ma se il dolore è forte o persistente, soprattutto sul lato destro, può essere un segno di preeclampsia (pressione alta in gravidanza) che colpisce alcune donne incinte. Di solito inizia dopo 20 settimane o subito dopo la nascita del bambino.

Altri sintomi della preeclampsia includono:

  • forte mal di testa
  • problemi di vista
  • piedi, mani e viso gonfi

Dovrai essere monitorato in ospedale.

Travaglio prematuro

Se sei incinta da meno di 37 settimane e soffri regolarmente di crampi o contrazioni addominali, chiama la tua ostetrica.

Questo potrebbe essere un segno di travaglio prematuro e dovrai essere monitorato in ospedale.

Distacco della placenta

Questo è il momento in cui la placenta inizia a staccarsi dalla parete dell’utero, causando solitamente sanguinamento e dolore intenso e costante che non va e viene come un dolore da contrazione. A volte è un’emergenza perché significa che la placenta potrebbe non essere in grado di sostenere adeguatamente il tuo bambino. Dovresti andare in ospedale così tu e il tuo bambino potrete essere controllati.

UTI (infezione del tratto urinario)

Le infezioni del tratto urinario sono comuni in gravidanza e di solito possono essere facilmente trattate. Possono causare dolore alla pancia e talvolta, ma non sempre, dolore quando si fa pipì.

Fonti
  1. Stomach pains and cramps during pregnancy. HSE.ie. Published 2022. Accessed September 5, 2023. https://www2.hse.ie/conditions/stomach-pain-cramps-pregnancy/
  2. NHS Choices. Stomach pain in pregnancy. Published 2023. Accessed September 5, 2023. https://www.nhs.uk/pregnancy/related-conditions/common-symptoms/stomach-pain/