Passeggini – Tipologie

In commercio si trovano dei passeggini per bambini di tutti i tipi, con caratteristiche funzionalità adatte alle più disparate esigenze. Per semplificare, e per poterti aiutare ad orientarti attraverso il labirinto delle offerte di passeggini, li abbiamo ricondotti in sei categorie di base in relazione agli impieghi per cui sono più adatti.

Tipologie di passeggini

Passeggino leggero

Il passeggino leggero pesa meno di 7Kg,  ed è facilmente ripiegabile e riponibile in poco spazio quando non è utilizzato; per contro è più esile dei modelli più pesanti e, spesso, non è dotato di schienale completamente reclinabile (nel senso che non è possibile portarlo in posizione orizzontale). Di solito, il passeggino leggero è dotato di ruote piccole e sottili e, di conseguenza, non  è molto adatto ai “terreni misti” od ai percorsi che in qualche modo producano troppi stress alla sua struttura meccanica. In questa pagina, vi proponiamo una carrellata di diversi passeggini leggeri di diverse marche, in modo che possiate fare un confronto delle varie offerte, prezzi e  caratteristiche. Trova i migliori prezzi >>

Passeggino a tre ruote

Conosciuti  come i “SUV dei passeggini” (ricordiamo che i SUV sono quegli enormi fuoristrada 4×4 per uso stradale e misto-fuoristrada), i passeggini a tre ruote sono scattanti e robusti; dono adatti ad essere portati anche sui terreni più impervi, e non privi di ostacoli laddove un passeggino “standard” a 4 ruote, proprio non ci arriverebbe. La ruota anteriore dei passeggini a 3 ruote è piroettante,  i suoi ammortizzatori sono sovradimensionati, le sue  ruote sono di diametro elevato e, spesso, sono ricoperte di gomma e non di plastica; il suo maniglione è regolabile e la seduta del bebé è ampia e confortevole. In genere, questi passeggini sono spesso forniti di numerose tasche portaoggetti ed anche dotati di accessori per proteggere il bambino sia d’estate (con parasole, ad esempio) che d’inverno (con cappotto, ad esempio). Per contro, questi “passeggini SUV”, sono più pesanti e più ingombranti (anche da chiusi, nonostante abbiano solo tre ruote) dei passeggini standard a 4 ruote. Cliccando su link che segue, potrai  vedere un “mix” di passeggini a tre ruote di diverse marche che potrai  porre a confronto. Trova i migliori prezzi e modelli >>.

Passeggino a quattro ruote

Il passeggino a quattro ruote è il passeggino “classico”, la soluzione ideale per chi cerca un passeggino senza avere delle particolari esigenze. Se il passeggino a tre ruote è il “SUV” dei passeggini,  quello a quattro ruote può essere paragonato ad una monovolume o una berlina.

Su alcuni siti come l’ottimo cercapasseggini.it, potete sbizzarrirvi a cercare ed a confrontare migliaia di modelli. La scelta, come potete immaginare, è molto varia. In questa sede, ci limitiamo a dirvi che il passeggino a  quattro ruote fa per voi, qualunque sia il vostro budget,

  • se non avete gemelli,
  • se non avete esigenze particolari per quanto riguarda spazio e peso,
  • se non contate di andare fare lunghe camminate con il vostro bebé nel passeggino e
  • se non vive in aperta campagna (con poche strade asfaltate e molto sterrato), il passeggino a  quattro ruote è ciò che fa per voi.

I punti di forza di questa categoria di passeggini sono rappresentati da:

  • la stabilità, la facilità di sterzata e frenata,
  • la comodità del bebé e la possibilità di porlo in tutte le posizioni,
  • un’ampia possibilità di scelta nel mercato sia del nuovo che dell’usato (vedi le offerte su Ebay)
  • una vasta gamma di prezzi:  si parte dai 30 euro e si arriva sino ad oltre i 500,
  • un’incredibile scelta di accessori (alcuni utili, altri meno): giochi per il bebé, borse, poggiapiedi, porta oggetti, ombrellini, coperte, capotte, parasole, ecc..,
  • la relativa facilità di rivenderlo o di donarlo una volta che non se ne avrete più bisogno.

Vedi i prezzi, i modelli e le offerte >>

Passeggino gemellare

Se avete due gemelli, il passeggino gemellare è la scelta obbligata. Esistono due tipologie diverse di passeggini per gemelli: quelli con i sedili in tandem e quelli con i sedili in parallelo. Nei primi, i bimbi sono disposti “in fila”, nei secondi sono seduti uno “di fianco” all’altro.

I passeggini gemellari possono trovare utilizzo anche tra le coppie che hanno due figli piccoli, quando il più grande a volte, ha ancora bisogno del passeggino. Vedi i prezzi e le offerte >>

Carrozzina

Sono più pesanti, più ingombranti dei passeggini, ma  hanno la possibilità di fungere anche da culle nei primi 3-4 mesi dell’infanzia. Le carrozzine sono un oggetto con  alle spalle una grande storia ed un grande fascino, sono molto comode per il bambino ma, molto spesso,  non sono indispensabili per il genitore.  Vedi i prezzi >>

Passeggini per i più piccoli (da 0 a 3 mesi)

Per i bambini piccoli che non possono ancora tenere  a lungo la testa eretta serve in un passeggino con un sedile che si adagi in una posizione piatta o quasi piatta. Infatti, se i bambini troppo piccoli sono collocati in posizione verticale in un passeggino, la testa può cadere in avanti e limitare il loro respiro.

Passeggini – prezzi ed offerte online

Per un’ampia offerta di passeggini delle varie marche clicca qui .

Altrimenti, puoi  direttamente (qui sotto) visitare uno dei negozi online che noi abbiamo selezionato.

Marsupio per neonati Marsupio per neonati Marsupio per neonati

Passeggini – le marche da noi selezionate

Nella convinzione che possa essere di tuo interesse Gravidanza360°, ti propone una panoramica dei passeggini per neonati delle più note marche attualmente sul mercato. Per ogni marchio, troverai una breve descrizione dell’azienda produttrice, i migliori prezzi online e, ove disponibili, le nostre recensioni:

passeggini cam passeggini hauck
Passeggini Inglesina Passeggini Chicco

 

Articolo aggiornato il: settembre 8, 2016 at 16:56 pm

Articoli e approfondimenti