Sterilizzatore biberon


Tra gli accessori per il neonato non può mancare lo sterilizzatore biberon, un accessorio che tutela la salute del vostro bimbo proteggendolo da batteri e virus.

È proprio necessario sterilizzare il biberon?

La risposta è assolutamente si, perché i bambini nel primo anno di vita non hanno un sistema immunitario completamente sviluppato, e sono molto vulnerabili ai virus, ai batteri e alle infezioni da parassiti che possono causare infezioni come il mughetto (che provoca irritazioni alla bocca e alle gengive), oppure gastroenteriti anche gravi, con fenomeni di vomito, diarrea e disidratazione. In altri tempi, quando questa pratica  di sterilizzare non era ancora diffusa,  si riscontrava una forte mortalità infantile, cosa che accade anche oggi in paesi del terzo mondo.

Non si può certamente ricreare in casa un ambiente al 100 % privo di germi, ma è possibile limitare al minimo i rischi di contatto con un processo di sterilizzazione efficace, almeno durante il loro primo periodo di vita. Dopo, quando il bimbo avrà cominciato a prendere contatto con il mondo esterno, questo potrà risultare superfluo.

Quelle che vengono a contatto con il latte sono le parti che sono più esposte al rischio batterico:  per le sue caratteristiche il latte è un alimento che nutre e cresce batteri e parassiti. Nel caso specifico, il biberon da cui il bebè succhia il latte è  il “classico” luogo ideale per la crescita di pericolosi agenti nocivi.

Metodi per sterilizzare un biberon

In acqua bollente.Il metodo classico è mettere tutte la parti di cui è composto il biberon in una pentola piena d’acqua e portarla a ebollizione per almeno 2 minuti. Con questo sistema, però, il capezzolo del biberon tende a rovinarsi ed a rimanere appiccicoso e, col tempo, potrebbe risultare inefficace.  Inoltre non tutti i suoi elementi sono idonei a sopportare questo procedimento allo stesso modo.

Al vapore. Il trattamento a vapore impiega più tempo, solitamente da 7 a 12 minuti, ed è più laborioso poichè per ottenere un risultato efficace i componenti devono essere posizionati  nel contenitore a testa all’ingiù. E’ un metodo di sterilizzazione in uso soprattutto negli ospedali.
Con uno sterilizzatore. Lo sterilizzatore biberon è l’accessorio che garantisce il massimo risultato di igene in modo veloce e pratico, studiato appositamente per sterilizzare tutti gli elementi di cui il biberon è formato. A alcuni modelli possono alloggiarne anche più di un biberon contemporaneamente, utile per le coppie con più figli.

Quale sterilizzatore biberon scegliere, a caldo o a freddo?

In relazione al modo  con cui avviene il processo di sterilizzazione gli sterilizzatori biberon si suddividono in due grandi categorie.

  • Sterilizzatori biberon a caldo – Sono a tutti gli effetti quelli più facili da utilizzare. Non prevedono l’utilizzo di prodotti chimici. Per la loro praticità, i più diffusi sterilizzatori biberon a caldo, sono quelli a vapore. Chi invece vuole sfruttare il forno a microonde può puntare verso i modelli che si prestano ad essere inseriti  in questo elettrodomestico: un metodo rapido e comodo che non trattiene odori, e mantiene il biberon sterilizzato al suo interno per tre ore.
  • Sterilizzatori biberon a freddo – Con questi, il processo di sterilizzazione avviene immergendo le parti del biberon in un contenitore riempito di  apposite soluzioni chimiche, assolutamente atossiche. Se,  da un lato, il procedimento è molto più lungo (infatti sarà necessaria almeno un’ora per il completamento dell’operazione), dall’altro non  sono necessari risciaqui né prima né dopo l’uso, e possono risultare utili in qualsiasi posto non avendo bisogno di essere collegati alla corrente elettrica

Alcuni consigli utili

Una volta trattati, i biberon non devono essere lasciati a lungo all’esterno, questo nel caso il modello di sterilizzatore non sia dotato di un vano stoccaggio, perché così perderanno rapidamente la loro sterilità.  Occorre lavare con cura il capezzolo del biberon assicurandosi che i residui di latte siano rimossi  in modo da non occludere i fori. Se si notano delle abrasioni sulle superfici di uno degli elementi  con cui è composto il  biberon, è preferibile gettarlo perché nelle parti danneggiate trovano riparo i batteri.

Sterilizzatore per biberon – marche, offerte e prezzi

Chicco Sterilizzatore Microonde Bianco
La sanitizzazione è un operazione indispensabile per la salute del neonato. Con lo sterilizzatore a vapore per forno a microonde Chicco StrerilNaturalMaxi si sanitizzano gli oggetti in plastica del bambino come biberon, tettarelle, succhietti, etc., in mo
Disponibile
13,97
Negozio:
babypromo
Chicco Sterilizzatore Sterilnatural 3in1 Digitale
Sterilizzazione super veloce (solo 5 minuti) Sterilizzazione tramite vapore naturale senza aggiunta di additivi chimici (elimina il 99.9% dei germi) 3 configurazioni: FULL SIZE, COMPACT e MICROONDE a secondadelle necessità e delle dimensioni degli ogge
Disponibile
41,89
Negozio:
babypromo
Chicco Sterilizzatore elettrico SterilNatural 2in1 di Chicco
Lo Sterilizzatore SterilNatural 2in1 di Chicco, a vapore modulare, presenta due diverse configurazioni, adattandosi alle esigenze sia di mamma che del bambino. Le 2 diverse configurazioni, infatti, consentono di regolare facilmente le dimensioni dello ste
Disponibile
24,99
Negozio:
bimberia
Nuvita Sterilizzatore Per Forno A Microonde
Sterilizzatore Nuvita per Forno a Microonde Sterilizzatore per forni a microonde compatto e leggero adatto sia in casa che in viaggio. Sterilizzatore per forni a microonde compatto e leggero adatto sia in casa che in viaggio. Ha manici e chiusura a clip l
Disponibile
12,61
Negozio:
babypromo
Chicco Sterilizzatore Elettrico a caldo SterilNatural 2 in 1
Sterilizzatore a caldo - Pratico, compatto e funzionale - Sterilizza in modo naturale biberon, tettarelle, giochi. Disinfetta in 5 minuti e li mantiene per 24 ore. Dimensioni modurali. Sterilizza fino a 6 biberon.
Disponibile
26,00
Negozio:
eurocali

In alternativa, potrai direttamente vedere le offerte nei negozi online da noi selezionati:

sterilizzatore sterilizzatore sterilizzatore

Video – Come sterilizzare: la scelta dello sterilizzatore

Articolo aggiornato il: settembre 16, 2016 at 15:50 pm

Articoli e approfondimenti