ventitreesima settimana di gravidanza - foto

23° – Ventitreesima settimana di gravidanza

Ti trovi ora nel sesto mese della gravidanza, ed il tuo piccolo assomiglia già ad una minuscola persona.

Se dovessi partorire alla ventitreesima settimana, il tuo bambino avrebbe già qualche probabilità di sopravvivenza.

Infatti, con le dovute attenzioni mediche, circa il 25% – 35% dei bambini nati in questa settimanariesce a sopravvivere(1).

Hai pronta la lista delle cose da acquistare per il bebé?  Se non l’avessi ancora fatta, potrà esserti utile ad orientarti l’articolo che abbiamo appositamente scritto sugli accessori per neonato .

Lo sviluppo del bambino nella ventitreesima settimana di gravidanza

l’aspetto esteriore del feto

Il tuo bambino é quasi uguale a come sarà alla nascita, con la faccia quasi completamente sviluppata e tutti gli organi esterni e parti del corpo nella loro sede corretta.

Il suo grasso continua a svilupparsi  e giorno dopo giorno diventa più cicciottello (2), anche se, in questa fase lo strato della sua cute cresce più velocemente di quello del suo grasso, facendolo sembrare un po’ floscio e rugoso (3).

Allo stesso tempo, le sue vene e le sue arterie in via di sviluppo appena sotto la pelle, gli danno un colorito rossastro che poi svanirà gradualmente con l’ulteriore crescita dello strato di grasso.

Questa è anche la settimana in cui inizia a svilupparsi lo strato protettivo di cheratina, cosicché mentre lui cresce all’interno dell’utero la pelle del tuo bambino può diventare più spessa (4).

ventitreesima settimana di gravidanza - feto

Il feto durante la ventitreesima settimana di gravidanza – clicca per ingrandire

lo sviluppo degli organi interni

I suoi polmoni si stanno ora preparando alla respirazione per il dopo la nascita, in quanto i vasi capillari e i pneumociti (cellule specializzate del polmone) stanno iniziando a formarsi(6).

Nel frattempo, matura e diventa attivo il sistema vestibolare che è quella parte del cervello che aiuta a percepire i movimenti : infatti il bambino può già percepire i tuoi movimenti(7).

lo sviluppo degli organi sensoriali

Nella ventitreesima settimana, le minuscole ossa del suo orecchio interno continuano a maturare, migliorando l’udito e l’equilibrio del bambino(8).

Alcune ricerche hanno rilevato che, molto probabilmente, ora il tuo bambino è meno infastidito dai suoni rispetto a quelli che sentiva all’interno dell’utero (ad esempio, il cane che abbaia o il campanello che suona)(9).

i movimenti fetali

 Grazie allo sviluppo dei muscoli e del suo sistema nervoso, i suoi calci ed i suoi pugni stanno diventando così forti che potresti perfino vedere una piccola mano o piede premere da dentro il tuo addome!(10)

Un’altra cosa interessante che potresti avvertire, è il ritmo sonno-veglia del tuo bambino, in quanto probabilmente ne ha già uno.

E’ comune tra i bambini rimanere tranquilli durante il giorno, ed essere più attivi durante la notte.

Tuttavia, in questo periodo l’insieme dei suoi movimenti potrebbe essere anche imprevedibile.

la grandezza del bambino

Il bambino è cresciuto arrivando a misurare circa 28-29 centimetri dalla testa alle caviglie: é grande come un grosso frutto mango(12) .Pensa attorno ai 450 grammi(11)

I cambiamenti nel corpo della donna

Il pancione continua a crescere, mentre l’ormone relaxina continua ad allentare articolazioni e muscoli, facendoti sentire ogni giorno più goffa(13).

Durante questa settimana l’utero arriva fino circa 4 centimetri sopra il tuo ombelico (14).

I sintomi, di nausea mattutina, di diarrea e di repulsioni alimentari, probabilmente sono stati rimpiazzati da una nuova gamma di fastidi.

Tuttavia, non c’è nulla di cui preoccuparsi nel caso dovessero permanere i segni iniziali della gravidanza, oppure se pensi di avere più pancia del normale, in quanto ogni gravidanza è unica, ed ogni bambino ha dei ritmi di crescita diversi.

Molte donne rilevano in questa fase un costante aumento di peso  – circa mezzo chilogrammo a settimana.

Questo maggior peso serve a fornire al feto tutti i nutrienti necessari, ed inoltre ti servirà più avanti, quando lo allatterai(15).

Il tuo complessivo aumento di peso – rapportato all’intera gravidanza,

  • dovrebbe andare dai 10 ai 15 chilogrammi;
  • dai 15 ai 20 nel caso di gravidanza gemellare;
  • nel caso di gravidanza in sovrappeso, sui 5-10 chilogrammi(16).

L’ecografia alla 23°settimana

La tua pressione sanguigna va monitorata regolarmente in occasione delle visite prenatali, in quanto la gravidanza aumenta il rischio di un’ipertensione e di una preeclampsia(17).

Se hai una storia di diabete, il medico potrebbe anche chiederti di fare un esame del sangue, per individuare eventuali anomalie nella glicemia.

ventitreesima settimana di gravidanza - ecografia

Ecografia alla ventitreesima settimana di gravidanza – Foto flickr di hose902 distribuita con licenza Creative Commons (BY-NC-ND)

Un’ecografia eseguita in questa settimana, mostra il tuo bambino, simile ad una piccola bambola, mentre si sta succhiando il pollice e mentre muove le braccia e le gambe.

Alcune coppie scelgono un’ecografia 3D o 4D per vedere il loro bambino più nel dettaglio: queste sono tuttavia parecchio costose, e potresti anche non ottenere il risultato desiderato  nel caso il tuo bambino fosse nella migliore posizione al momento delle riprese(18).

I segnali ed i sintomi della ventitreesima settimana

In questa settimana è un fatto comune che una gestante possa avere,

  • un’aumento di appetito;
  • indigestione, meteorismo e gonfiore(19);
  • dolori articolari, ai fianchi ed alla schiena;
  • un dolore al legamento rotondo dell’utero;
  • dei crampi alle gambe;
  • una pelle secca e pruriginosa, con o senza esantemi (specialmente attorno alla pancia, alla schiena ed al seno)(20);
  • le contrazioni di Braxton Hicks(21);
  • una ritenzione di fluidi e gonfiore (edema), specialmente sulle mani e sui piedi (a causa degli ormoni della gravidanza e dell’aumento del volume sanguigno)(22);
  • gengive gonfie e/o sanguinanti(23);
  • una mancanza di fiato, con dolore nelle coste basse (a causa dell’utero in crescita che mette pressione sulle ossa);
  • degli sbalzi d’umore, ansia, depressione e pianti senza spiegazione(24);
  • delle macchie scure sul viso (maschera della gravidanza) e su altre aree cutanee;
  • le dita addormentate o formicolanti (a causa del gonfiore che mette pressione sui tuoi nervi)(25);
  • dei disturbi del sonno (insonnia)(26);
  • minzioni frequenti e occasionali perdite di urina(27).

Segnali e sintomi a cui prestare attenzione

Occorre fare una particolare attenzione,

  • a qualsiasi tipo di sanguinamento, anche a macchioline con o senza sintomi come, dolore addominale, mal di schiena, nausea o pressione pelvica(28);
  • a secrezioni abbondanti acquose e inodori, color paglia o chiare (potrebbero indicare perdite di liquido amniotico)(29);
  • a secrezioni vaginali eccessive, gialle e gelatinose o bianche e dense, assieme a bruciore durante la minzione, dolore alla parte bassa della schiena, o crampi simili alle mestruazioni (potrebbero indicare complicazioni come mughetto(30);
  • a mali di testa costanti, associati a stanchezza estrema, ad alterazioni visive, ad un improvviso gonfiore di caviglie e piedi, a palpitazioni ed alla mancanza di fiato (potrebbero indicare preeclampsia)(31).

Alcuni consigli per una gravidanza serena ed un bambino sano

Alcuni utili consigli per te e per il tuo bambino:

  • sciogli le mani e le dita frequentemente, specialmente se il tuo lavoro prevede l’uso prolungato del computer, in quanto ciò aiuta a ridurre la sensazione di formicolio;
  • assicurati inoltre che quando stai lavorando i tuoi gomiti non siano mai più alti delle mani (32);
  • leggi ad alta voce qualcosa al tuo bambino in quanto ciò lo aiuta a rilassarsi e ad abituarsi alla tua voce; anche la musica classica lo aiuta a rilassarsi(33);
  • se devi fare dei viaggi, consulta il tuo medico per avere informazioni sulle necessarie vaccinazioni e protezioni solari(34);
  • pratica tecniche di rilassamento come, lo stretching leggero, gli esercizi fisici leggeri, lo yoga prenatale;
  • segui una dieta che sia ricca di fibre, di vitamine, di ferro, calcio e di acido folico;
  • bevi molta acqua e molti succhi di frutta, oppure assumi della verdura fresca per rimanere ben idratata e per poter ridurre, la costipazione, i mali di testa, la ritenzione dei fluidi(35)e perfino le emorroidi(36);
  • sdraiati sul fianco (preferibilmente su quello sinistro), in quanto lo sdraiarsi sulla schiena o sulla pancia riduce l’apporto sanguigno alla placenta: un cuscino posizionato tra le gambe quando sei sdraiata può dare un supporto maggiore alle tue ginocchia, permettendoti di dormire meglio(37).

Video di ecografie alla 23°settimana di gravidanza

Ventitreesima settimana: alcuni prodotti che potrebbero esserti utili

Potrebbero essere di tuo interesse i seguenti prodotti che, per questo periodo, ci sentiamo di consigliarti.

Fonti +

(1) http://www.babyzone.com/pregnancy-week-by-week/23-weeks-pregnant_70811

(2) http://pregnant.thebump.com/pregnancy-week-by-week/23-weeks-pregnant.aspx

(3) http://www.pregnancycorner.com/being-pregnant/pregnancy-week-by-week/23-weeks-pregnant.html

(4) http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-23.aspx

(5) http://www.healthy-pregnancy.com/uhc/pregnancy/2321.shtml

(6) http://www.babycenter.in/23-weeks-pregnant

(7) http://www.babyzone.com/pregnancy-week-by-week/23-weeks-pregnant_70811

(8) http://www.bounty.com/pregnancy/23-weeks-pregnant

(9) http://www.babycentre.co.uk/23-weeks-pregnant

(10) http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-23.aspx

(11) http://www.parents.com/pregnancy/week-by-week/how-big-is-your-baby-this-week/#page=22

(12) http://www.babycenter.com/slideshow-baby-size?slideNumber=21

(13) http://www.babycenter.in/23-weeks-pregnant

(14) http://americanpregnancy.org/weekbyweek/week23.htm

(15) http://similac.com/pregnancy/23-weeks-pregnant

(16) http://www.mayoclinic.org/healthy-living/pregnancy-week-by-week/in-depth/pregnancy-weight-gain/art-20044360

(17) http://www.pampers.com/diapers/23-weeks-pregnant

(18) http://www.babycentre.co.uk/x557299/what-are-3d-and-4d-ultrasound-scans

(19) http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-23.aspx

(20) http://www.babycenter.com/0_itchy-skin-during-pregnancy_9450.bc

(21) http://www.healthy-pregnancy.com/uhc/pregnancy/2321.shtml

(22) http://www.babycenter.com/6_your-pregnancy-23-weeks_1112.bc

(23) http://www.babycenter.in/23-weeks-pregnant

(24) http://www.bounty.com/pregnancy/23-weeks-pregnant

(25) http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-23.aspx

(26) http://kidshealth.org/parent/pregnancy_center/pregnancy_calendar/week23.html

(27) http://www.whattoexpect.com/pregnancy/symptoms-and-solutions/urinary-incontinence.aspx#

(28) http://www.babycenter.com/0_vaginal-bleeding-or-spotting-during-pregnancy_3081.bc

(29) http://americanpregnancy.org/weekbyweek/week23.htm

(30) http://www.bounty.com/pregnancy/23-weeks-pregnant

(31) http://www.medicinenet.com/pregnancy_induced_hypertension/article.htm

(32) http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-23.aspx

(33) http://www.babycentre.co.uk/23-weeks-pregnant

(34) http://www.babycentre.co.uk/23-weeks-pregnant

(35) http://americanpregnancy.org/weekbyweek/week23.htm

(36) http://www.babycenter.com/0_hemorrhoids-during-pregnancy_244.bc

(37) http://kidshealth.org/parent/pregnancy_center/pregnancy_calendar/week23.html

Articolo aggiornato il: luglio 7, 2018 at 7:47 am

Articoli correlati

Le informazioni fornite attraverso questo sito non hanno valenza medica, ma solo finalità divulgative. Le opinioni espresse, ed i riferimenti ai pareri di soggetti terzi, non intendono sostituirsi al parere di un medico a cui necessariamente dovrete fare riferimento in caso di necessità. Le informazioni mediche fornite ed ospitate su questo sito provengono da persone non mediche.