27° - Ventisettesima settimana di gravidanza

Pubblicità

Sei entrata nel settimo mese e nel primo mese del terzo trimestre della tua gravidanza. Mancano quindi solo tredici settimane all’incontro col tuo bambino. Nel frattempo, è importante che tu continui a mantenere uno stile di vita sano, a fare un moderato ma costante esercizio fisico, a seguire una dieta nutriente, e a fare attenzione ad eventuali segnali d’allarme.

A questo punto è buona prassi aver già pronta tutta la documentazione clinica riguardante la gravidanza, dai primi esami alle prime ecografie e fino agli ultimi controlli. Comunemente, tra la 24° e la 28° settimana alle mamme viene offerto uno screening per il diabete gestazionale. Se il diabete viene confermato, verrai affidata ad un medico o a un nutrizionista per ricevere il supporto appropriato. Anche in queste settimane le mamme RH-negative verranno testate per evitare di sviluppare anticorpi contro il proprio bambino durante il parto.

Quindi anche ad incominciare a pensare a riempire il “borsone nascita” con tutto quanto ti servirà il giorno del parto e la successiva degenza in ospedale.

Lo sviluppo del bambino alla 27° settimana #

Lo sviluppo del cervello #

Continuano a crescere il cervello e il sistema nervoso del feto, che continuano all’interno del pancione a controllare il funzionamento dei suoi organi, e le attività che svolge.

Un cambiamento importante in questa settimana è dato dallo sviluppo dei caratteristici solchi e canali della superficie cerebrale dovuti alla formazione dei tessuti nervosi.

Lo sviluppo degli organi interni #

Arrivati a questa settimana, i polmoni del feto sono diventati più grandi, e sono in grado di inalare ed esalare il liquido amniotico.

Se dovesse nascere in questa settimana, il tuo bambino avrebbe circa l’80% di probabilità di sopravvivere: però dovrebbe rimanere molte settimane in terapia intensiva neonatale, in quanto i suoi polmoni non sono ancora in grado di funzionare da soli in modo normale.

Il battito cardiaco fetale ora è abbastanza forte da poter essere sentito anche dal tuo partner quando appoggia l’orecchio sulla tua pancia.

In questa settimana, i testicoli del feto maschio discendono nello scroto, mentre il feto femmina sviluppa tutti i follicoli all’interno delle sue ovaie in crescita.

L’aspetto esteriore #

L’aspetto esteriore del bambino assomiglia già a quello che avrà dopo la nascita, solo che allora sarà molto più grande e più grassottello.

La pelle del feto sta diventando più opaca dato che continuano a formarsi gli strati di grasso, strati che si preparano a regolare la sua temperatura corporea all’esterno dell’utero, una volta che il bambino entrerà nel mondo.

Lo sviluppo degli organi sensoriali #

Lo sviluppo della sua rete di nervi uditivi permette al bambino di udire e di riconoscere le voci di entrambi i suoi genitori.

Tuttavia, tutti i suoni che egli percepisce sono ancora attutiti a causa della vernice caseosa che ricopre le sue orecchie.

Anche le papille gustative fetali sono del tutto sviluppate: in questa fase sono in numero maggiore rispetto al dopo parto.

Il tuo piccolo è ora in grado aprire gli occhi, e potrebbe perfino reagire ai rumori allarmanti sbattendo ripetutamente le palpebre.

Attorno alla ventisettesima settimana, tutte le sue principali strutture ottiche sono nella loro sede: quella sua parte del cervello che è responsabile della vista, è ora attiva al punto da mettere in condizione di distinguere vagamente ciò che ha attorno a sè.

I movimenti del feto #

Attorno alla ventiseiesima / ventisettesima settimana i bambini sviluppano un loro specifico ritmo sonno-veglia: la maggior parte di loro è più attiva nel pancione della mamma di notte, spesso tra le nove di sera e l’una del mattino, proprio quando la mamma sta cercando di dormire.

Allo stesso modo dei bambini appena nati, col dondolio si rilassano e si addormentano. Non a caso la sedia a dondolo per neonati è uno di quei complementi d’arredo che raramente manca nella cameretta di un bambino.

Tutti i movimenti e le attività che fai durante il giorno, vengono percepiti dal tuo bambino, immerso nel liquido amniotico, come un dolce dondolio e ciò lo fa addormentare.

Di notte invece, quando tu stai riposando, il bambino si sveglia perché non sente più quei movimenti ritmici.

Di solito i movimenti del feto aumentano,

Se invece dovessi sentire dei piccoli movimenti ritmici che durano qualche minuto ogni volta, probabilmente vuol dire che il bambino ha il singhiozzo: questi singhiozzi sono dovuti a dei movimenti involontari del diaframma fetale causati dalla maturazione dei suoi polmoni.

Anche i cibi piccanti che mangi potrebbero far scatenare nel tuo piccolo il singhiozzo: comunque per lui il singhiozzo non è fastidioso.

quanto è grande il tuo bambino #

Ora il bambino, è grande come la testa di un cavolfiore : dalla testa ai piedi misura circa 36 centimetri, e pesa circa 900 grammi.

I cambiamenti nel corpo della donna #

La tua pancia è ora grande come un pallone da basket, e continua a crescere di settimana in settimana in modo da adattarsi alla crescita del bambino.

Nel terzo trimestre il gonfiore o edema nelle gambe della donna potrebbe anche peggiorare per effetto,

La ritenzione dei fluidi potrebbe portare ad un gonfiore del tunnel carpale: infatti, premendo sui nervi produce un’intorpidimento ed un formicolio nelle mani (sindrome del tunnel carpale).

L’ecografia in questa settimana #

L’ecografia fatta nel corso di questa settimana mostra un bambino che sta, scalciando, tirando dei pugni, sbadigliando, succhiandosi i pollici e, addirittura, sbattendo gli occhi.

ventisettesima settimana di gravidanza - feto

Il feto durante la ventisettesima settimana di gravidanza.

Nel caso di una gravidanza gemellare i bambini vengono esaminati con un’ecografia separatamente, così da controllare meglio la loro crescita e la loro salute, ed individuare meglio eventuali loro problemi.

In questa occasione, vengono valutati anche, i livelli di liquido amniotico, le misure del bambino, il ritmo della sua crescita.

I sintomi nella 27° settimana #

Nel corso di questa settimana potrai avere,

I sintomi a cui è bene prestare particolare attenzione #

Presta una particolare attenzione ai seguenti eventuali sintomi:

Consigli utili per una gravidanza e un bambino sani #

Ecco alcuni consigli che certamente potranno essere utili.

Video di ecografie alla ventisettesima settimana #

Riferimenti bibliografici
  1. Ancel PY, Goffinet F, Kuhn P, et al (2015) Survival and morbidity of preterm children born at 22 through 34weeks’ gestation in France in 2011 results of the EPIPAGE-2 cohort study. JAMA Pediatr 169:230–238. https://doi.org/10.1001/jamapediatrics.2014.3351
  2. Fowler JR, Mahdy H, Jack BW. Pregnancy. [Updated 2020 Aug 23]. In: StatPearls [Internet]. Treasure Island (FL): StatPearls Publishing; 2021 Jan-. Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK448166/
  3. 27 Weeks Pregnant | Pregnancy | Start4Life. https://www.nhs.uk/start4life/pregnancy/week-by-week/2nd-trimester/week-27/. Accessed: 2021-03-09

Altri lettori anno trovato interessanti anche i seguenti articoli:

Di: Adele Paparotti / Pubblicato:

Settimane di gravidanza →