37° - Trentasettesima settimana di gravidanza

Pubblicità

Con la trentasettesima settimana il termine della la gravidanza si avvicina velocemente.

Fino alla trentanovesima settimana di gravidanza il nascituro non verrà considerato “a pieno termine”(1) , tuttavia i bambini nati nella trentasettesima, hanno delle eccellenti probabilità di sopravvivenza senza avere complicazioni a lungo termine(2).

Più tempo il tuo bambino rimane nell’utero, più tempo avranno i suoi polmoni e il suo cervello per maturare completamente.

E tu, hai già pronto il necessario da portare in ospedale  per il giorno del parto?

Lo sviluppo del bambino nella 37°settimana di gravidanza #

Lo sviluppo del suo grasso #

Il grasso continua a svilupparsi, con piccole fossette che diventano sempre più visibili visibili sui gomiti, sulle ginocchia e sulle spalle; mentre stanno diventando più evidenti le pieghe e le grinze sui fianchi, sul collo e sui polsi (3).

trenstasettesima settimana di gravidanza - feto

la preparazione al parto #

Verso la trentasettesima settimana, il cordone ombelicale inizia a trasferire degli anticorpi al bambino per prepararlo al parto(4).

Questi anticorpi vengono immagazzinati dal tuo bambino e gli saranno utili per combattere i germi e le malattie, una volta che sarà entrato nel mondo al di fuori dell’utero.

lo sviluppo della sua coordinazione motoria #

Il bambino sta perfezionando la sua coordinazione motoria in preparazione del giorno della nascita: ora é in grado di afferrare con le sue piccole dita degli oggetti (come il cordone ombelicale)(5).

Se punti una luce verso il tuo pancione, potresti indurlo a girarsi verso di essa.

quanto è grande il bambino #

Arrivato a questa settimana, il bambino è grande quasi come un mazzo di bietole. E’ cresciuto di circa 42 centimetri in lunghezza(6), e pesa quasi 3 chilogrammi (7).

In queste ultime settimane del terzo trimestre, aumenta più lentamente di peso: solo circa 200 grammi a settimana(8).

Alla nascita, i maschi tendono ad essere più pesanti delle femmine(9).

La testa, le spalle, l’addome ed i fianchi del bambino hanno, al momento del parto, la stessa circonferenza (10),  e ciò facilita il suo passaggio attraverso il canale del parto.

movimenti fetali – il bambino podalico #

Giunto alla trentasettesima settimana, il tuo bambino inizierà a scendere verso la pelvi, così che la sua testa possa essere pronta alla nascita.

E’ normale per i bambini questo prepararsi tra la trentaduesima e la trentaseiesima: specialmente nelle prime gravidanze.

Tuttavia, è anche normale che i bambini si preparino dopo l’inizio del travaglio(11).

I bambini che rimangono in posizione con i piedi verso il basso in queste ultime fasi sono detti bambini podalici:  al termine  è posizionato in questo modo un bambino su 25 (12).

Esistono dei metodi per girare manualmente perfino in queste ultime settimane un bambino in posizione podalica o trasversale (disteso di lato).

Il tuo medico potrebbe procedere con una versione cefalica esterna (VCE), la quale implica l’applicazione di una pressione su punti precisi della pancia allo scopo di posizionare correttamente il bambino(13).

Una VCE andata a buon fine, potrebbe permetterti di avere un parto vaginale normale, mentre il suo fallimento ti porterà ad un parto cesareo(14).

La donna alla trentasettesima settimana #

Il bambino che sta scendendo nella pelvi, vuol dire per te avere un maggiore spazio nella parte alta del tuo addome: per lo stomaco, per i polmoni, per le coste (costole) ed il diaframma, quindi con un aumento del tuo appetito e con la possibilità di poter respirare più facilmente, con conseguente alleviamento anche del dolore al petto(15).

Potrebbero migliorare leggermente anche altri sintomi, come l’indigestione ed i bruciori di stomaco(16).

Lo spostamento del bambino cambia nuovamente il tuo baricentro, rendendoti ancora più goffa del normale(17).

La 37°settimana della gravidanza gemellare #

Per le gravidanze gemellari, la trentasettesima settimana è un’importante punto di riferimento: viene infatti considerata la settimana terminale(18).

Infatti la maggior parte dei gemelli nasce prima dei bambini singoli, solitamente fra la trentaduesima e la trentasettesima settimana, con elevate probabilità di sopravvivere con adeguate cure mediche.

Nel caso di una gravidanza gemellare che continui anche dopo questa settimana, il medico potrebbe raccomandare l’induzione del travaglio nel corso della trentottesima settimana, e ciò allo scopo di prevenire possibili complicazioni(19).

I test e l’ecografia alla 37°settimana di gravidanza #

Di solito un esame pelvico viene eseguito durante ogni visita prenatale per valutare la posizione del bambino, e per individuare le dilatazioni della cervice, così come altri segni di travaglio: in molte donne inizia a dilatarsi settimane prima dell’inizio del travaglio, mentre è anche normale non avere questi sintomi fino al giorno del parto(20).

Se non è ancora stato fatto, il dottore eseguirà anche lo screening GBS per gli streptococchi di gruppo B, per controllare se sei portatrice di questi batteri: le donne che dovessero risultare positive riceveranno un trattamento antibiotico durante il travaglio(21).

In questa settimana, un’ecografia mostrerà il bambino mentre si sta muovendo e respirando, lo mostrerà (quasi) con l’aspetto che avrà il giorno del parto.

Ancorché, in questa settimana, un’ecografia non sia un esame di routine, potrebbe tuttavia essere necessaria per guidare il medico durante un’eventuale VCE.

Ecografia alla trentacinquesima settimana di gravidanza

Ecografia alla trentacinquesima settimana di gravidanza – Foto: Flickr/jevelyn2]

I sintomi della trentasettesima settimana #

In questo periodo i sintomi più comuni sono costituiti da,

I segni precoci del travaglio #

Fai attenzione ai seguenti sintomi, specialmente se sei incinta di gemelli, perché potrebbero indicare l’inizio del travaglio:

Quando chiamare il medico #

Prendi contatti col tuo medico nei seguenti casi:

Alcuni consigli utili per una gravidanza e un bambino sani #

Alcuni consigli  utili per te che oramai sei alla fine della tua gravidanza:

Video di ecografie alla 37°settimana #

Riferimenti bibliografici
Clicca qui 1. http://www.babycenter.com/6_your-pregnancy-37-weeks_1126.bc
2. http://www.birth.com.au/premature-baby/survival-of-preterm-babies-gestation?view=full#.VDJAmGeSxvA
3. http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-37.aspx
4. http://www.parents.com/pregnancy/week-by-week/baby-development/#page=37
5. http://kidshealth.org/parent/pregnancy_center/pregnancy_calendar/week37.html
6. http://kidshealth.org/parent/pregnancy_center/pregnancy_calendar/week37.html
7. http://www.parents.com/pregnancy/week-by-week/how-big-is-your-baby-this-week/#page=36
8. http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-37.aspx)
9. http://kidshealth.org/parent/pregnancy_center/pregnancy_calendar/week37.html
10. http://www.babycentre.co.uk/x543054/when-should-my-babys-head-engage
11. http://www.babycentre.co.uk/x543054/when-should-my-babys-head-engage
12. http://americanpregnancy.org/week-by-week/37-weeks-pregnant/
13. http://www.whattoexpect.com/pregnancy/pregnancy-health/complications/breech-baby.aspx
14. http://www.webmd.com/baby/external-cephalic-version-version-for-breech-position
15. http://www.babycentre.co.uk/x543054/when-should-my-babys-head-engage
16. http://www.nct.org.uk/pregnancy/37weeks
17. http://www.pampers.co.uk/37-weeks-pregnant-pregnancy-calendar
18. http://www.babycentre.co.uk/x1017870/will-my-twins-be-born-prematurely
19. http://www.whattoexpect.com/pregnancy/twins-and-multiples/giving-birth/your-tentative-timetable.aspx
20. http://www.pampers.com/diapers/37-weeks-pregnant
21. http://www.babycenter.com/0_group-b-streptococcus-screening_1647.bc
22. http://www.mayoclinic.org/healthy-living/pregnancy-week-by-week/in-depth/pregnancy/art-20046767
23. http://pregnant.thebump.com/pregnancy-week-by-week/37-weeks-pregnant.aspx
24. http://www.parenting.com/article/third-trimester-symptoms?page=0
25. http://similac.com/pregnancy/37-weeks-pregnant
26. http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-37.aspx
27. http://www.babycenter.com/0_preterm-labor-and-birth_1055.bc
28. http://www.whattoexpect.com/pregnancy/week-by-week/week-37.aspx
29. http://americanpregnancy.org/labor-and-birth/premature-labor/
30. http://www.nhlbi.nih.gov/health/resources/heart/hbp-pregnancy.htm
31. http://www.bupa.co.uk/individuals/health-information/directory/g/diabetes-in-pregnancy#textBlock200057
32. http://www.nhs.uk/conditions/pregnancy-and-baby/pages/pregnancy-weeks-37-38-39-40.aspx#close
33. http://americanpregnancy.org/pregnancy-complications/urinary-tract-infections-during-pregnancy/
34. http://www.everydayhealth.com/yeast-infection/)
35. http://www.nhs.uk/conditions/pregnancy-and-baby/pages/pregnancy-weeks-37-38-39-40.aspx#close
36. http://www.parenting.com/article/third-trimester-symptoms?page=0
37. http://pregnant.thebump.com/pregnancy-week-by-week/37-weeks-pregnant.aspx
38. http://similac.com/pregnancy/37-weeks-pregnant

Altri lettori anno trovato interessanti anche i seguenti articoli:

Di: Adele Paparotti / Pubblicato:

Settimane di gravidanza →